Cerca i funghi porcini su Internet

http://boletusgame.com
Misura il tuo colpo d'occhio nel bosco e confrontalo con quello del pubblico e dei tuoi amici



We belong to Nature

About
 Articoli
 Senso_del_sito

Arte & Natura
 Funghi Porcini
 Immagini_Natura
 Panorami

Dentro il bosco


Nella natura

Lama
Autore: Jon


» 23-07-2014 Luna e crescita funghi porcini
Commenti: 0
Cerco di spiegare in parole semplici il motivo per cui la luna influisce sulla crescita dei funghi.

Sappiamo tutti che la luna e la terra si attraggono attraverso la forza di gravità e che grazie a questa forza si osservano fenomeni incredibili come le maree. Sì, in italia non ci sono delle grandi maree perchè non è esposta sull'oceano e la nostra cultura non da molta importanza alle maree. Però restano un fenomeno incredibile sugli oceani: forse non tutti sanno che in Canada la marea può causare un dislivello di 20 metri e che a Mont Saint-Michel la marea galoppa come un cavallo!

Come la luna ha questo effetto mastodontico sull'acqua, lo ha anche sulla terra. La differenza è che sull'acqua questo effetto lo possiamo vedere con i nostri occhi (guardando dove si muove l'acqua, per esempio) mentre sulla terra questa forza è meno visibile all'occhio. Chiaro, muovere la terra è più difficile... non è liquida!

Quindi, nei momenti in cui la forza di gravità è massima, questo vuol dire che il terreno si sente più attirato verso l'alto, in altre parole il terreno spinge il fungo verso l'alto con maggior forza. I porcini, crescendo per osmosi dalle piante, risentiranno di questa condizione del terreno più favorevole nascendo più velocemente rispetto a quando questa forza è minore.

Ora, ci sono molti fattori che contribuiscono alla crescita di un fungo porcino (per esempio il clima) e deve essere chiaro che i porcini possono nascere in qualsiasi momento delle fasi lunari. Quello che sto dicendo è solamente che la luna influisce sulla crescita dei funghi!

Articolo aggiunto da: Jon
Commenti: 0

» 25-03-2013 Semplicitą di qualitą a tavola
Commenti: 8






Articolo aggiunto da: Jon
Commenti: 8

» 01-11-2012 Porcini fritti
Commenti: 1
Sembra che un modo molto prelibato per gustarsi i funghi porcini sia quello di friggerli. Noi preferiamo friggere i porcini grossi e che sotto la cappella sono verdi (quelli più piccoli hanno modi migliori per essere cucinati). Attenzione, porcini grossi ma non troppo vecchi e inoltre senza vermetti, se no è meglio farli seccare. Due esempi di funghi porcini da far friggere sono questi:


Di solito, in casa mia si frigge solo la cappella, ma uno può anche far friggere il gambo (il de gustibus vale sempre).

La procedura che si segue in casa mia è la seguente. Semplicemente si taglia il porcino a fette e si vede se ha i vermetti. Se sì, allora è meglio farlo seccare. Altrimenti, siamo salvi! Si può vedere ad occhio che il fungo a sinistra della foto sopra, per fortuna, non contiene i vermetti e quindi possiamo procedere intingendo le fette di fungo nell'uovo prima e nel pane grattuggiato (o farina) dopo. Poi, facciamo friggere in un bel quantitativo d'olio quelli che vogliamo mangiare subito


e quando l'occhio suggerisce che sono pronti, buon appetito!



Articolo aggiunto da: Jon
Commenti: 1



Un viaggio nella Natura
Trentino alto adige: Madonna di Campiglio.

Natura in panorami


Articoli dall'inizio dei tempi:
» Luna e crescita funghi porcini Commenti: 0
» Semplicitą di qualitą a tavola Commenti: 8
» Porcini fritti Commenti: 1
» Porcini nella neve Commenti: 0
» Porcini dalla Russia Commenti: 0
» Porcini dai Paesi Baschi, Spagna Commenti: 5
» Aurora Boreale Commenti: 1
» Ruta del Cares (Asturia) Commenti: 1
» Col d'Aubisque e Tourmalet Commenti: 2
» Onde a Bermeo (Bizkaia) Commenti: 3
» Fra Bakio e Gaztelugatxe (Bizkaia) Commenti: 3
» Dalle cime dell'Alpe D'Huez Commenti: 4
» Sguardi dal Tempio di Poseidone Commenti: 0
» Le altre facce della natura Commenti: 2
» L'infiorata di Chiaravalle Commenti: 9
» Simmetrie in Natura Commenti: 4
» Porcini di funsera Commenti: 4
» L'evoluzione di un porcino Commenti: 10
» La Capanna Margherita Commenti: 5
» California - Fauna sul Pacifico Commenti: 4
» California - Flora sul Pacifico Commenti: 6
» Le figurine della primavera Commenti: 14
» Il sottile canto della Primavera Commenti: 5
» Fuoco, energia e arte Commenti: 13
» I colori dei faggi in autunno Commenti: 12
» Pioggia di castagne Commenti: 4
» Test del Porcino Commenti: 6
» Cima Vioz (metri 3647) Commenti: 1
» Verso il ghiacciaio del Monte Rosa Commenti: 1
» Monte Carevolo (1552 mt) Commenti: 6
» Eclisse di sole 29 Marzo 2006 Commenti: 2
» Estate-Inverno sul Monte Bue Commenti: 3
» Fondo a Schilpario Commenti: 3
» Porcini: una macchia unica Commenti: 2

© Jon, 2005